#CAMBIAMEZZO

 Un'opera di  LEONARDO CANTIANI, ILENIA DE DOMINICIS, CAMILLA MEROLA, ANDREA RECINE, SILVIA SABBATINI

Un'opera di LEONARDO CANTIANI, ILENIA DE DOMINICIS, CAMILLA MEROLA, ANDREA RECINE, SILVIA SABBATINI

Le statue a Roma continuano a parlare!


É una tradizione storica del popolo romano quella di affidare alle statue messaggi o poesie satiriche per ribellarsi all’arroganza dei potenti. Anche noi, da buoni romani, abbiamo qualcosa da dire: con #cambiamezzo vogliamo invitare tutti i cittadini a cambiare il proprio mezzo di trasporto e a timbrare il biglietto, seguendo l’esempio di Marco Aurelio, l’imperatore la cui statua è situata in piazza del Campidoglio, il centro del potere romano. Marco Aurelio è di fatto una guida ed un esempio per i propri cittadini ed in più, essendo noto come l’imperatore “filosofo” e guidato dalla Civetta della Sapienza posta sulla fronte del suo cavallo, è da considerarsi tanto una guida politica quanto intellettuale.


“Non discutere più di come debba essere l'uomo per bene ma siilo” diceva l’imperatore e questo è valido anche per i buoni cittadini.
Come raccontano i ragazzi autori del progetto: “attraverso l’uso dei mezzi pubblici ci sarebbero diversi vantaggi: perché diminuirebbe il traffico e con l’acquisto del biglietto si contribuirebbe a migliorare il servizio, perché meno macchine in giro significherebbe meno inquinamento e perché, col tempo, potremmo imparare a vivere i mezzi pubblici come un nuovo luogo di socializzazione. Con questa opera vorremmo farvi sorridere e riflettere, nonché invitarvi a seguire l’esempio di Marco Aurelio: essere cittadini stoici e pagare il biglietto perché una città dove i trasporti funzionano è una città migliore”.


Puoi contribuire anche tu a migliorare i servizi di trasporto e puoi farlo in un modo semplicissimo: #cambiamezzo!

Nufactory