“STRATIFICAZIONE”: IL PRIMO PROGETTO VINCITORE ENTRA IN STAZIONE

La metro Cavour cambia di nuovo le proprie vesti e accoglie una nuova opera negli spazi della stazione: “Stratificazione”, un lavoro di Massimiliano Cafagna, Vincenzo Guarini, Pasquale Iaconantonio e Sebastiano Marini

Il progetto artistico è rientrato tra i sei finalisti dell’Open call, il concorso di idee lanciato da Art Stop Monti lo scorso aprile ed è ora visibile sui due billboard posti agli ingressi della metro Cavour.

Un’opera complessa che indaga la millenaria stratificazione fisica, storica, artistica e culturale che riguarda la capitale; che riflette sul susseguirsi incessante di strati tra i quali si inserisce anche il progetto della metropolitana.

Dunque, un’opera site specific pensata nella città per la città.

Mentre cliccando qui avete la possibilità di leggere per intero le parole degli artisti a proposito del progetto, vi invitiamo ad ammirare con i vostri occhi il lavoro di questo giovane collettivo romano, alla scoperta del fermento e dei processi che caratterizzano il sottosuolo della Capitale.